In-visibile. Ricercare, visualizzare, informare

Il workshop con Daniele Musio, rivolto agli studenti del secondo anno del corso di grafica, si terrà dal 27/01/17 al 02/02/17.

L’intervento ha come obiettivo quello di approfondire le tematiche dell’information design, una pratica progettuale in grande espansione. L’era dell’informazione da possibilità a chiunque di capire, esplorare e dar forma al contesto circostante in maniera del tutto inedita in termini di velocità e accessibilità. Ma nonostante tutte le nuove tecnologie il mondo sembra sempre più complicato. Ha bisogno di nuove idee e metodi che aiutino a mappare data che descrive pattern di comportamenti individuali e collettivi, movimenti e pensieri, semplificandoli alla loro essenza. Non solo rendendo l’informazione più attraente, ma in primo luogo trasformandola in una narrativa e cace.

Come esempio pratico Daniele introdurrà la sua attività di ricerca e produzione progettuale di tesi, dove è andato ad approfondire il problema dei filtri online personalizzati, chiamati anche con il nome di filter bubbles, e di come ha reso visibile tramite gli strumenti visuali del design un problema apparentemente invisibile.

L’intervento si focalizzerà su esercizi pratici in classe con l’obiettivo di apprendere alcuni software basici (processing, p5.js) per la creazione sia di installazioni interattive sia di artefatti analogici.